Cos’è un siero viso?

Non sei la sola a non avere la benché minima idea di cosa sia un siero. Anche se sei l’orgoglioso proprietario di diversi sieri, non è un prodotto di cui conosciamo bene l’efficacia e gli utilizzi.
Pensa alle contraddizioni: è idratante, ma usi ancora la crema idratante. Può essere untuoso, ma non è necessariamente olio per il viso. Può essere acquoso, ma è un’essenza? Tante domande senza vedere nemmeno di che ingredienti stiamo parlando!

La cura della pelle non dovrebbe mai essere stressante (sarebbe una sorta di controsenso), quindi abbiamo messo insieme le nostre conoscenze collettive, fatto un paio di ricerche.
Non ci sarà un test, ma studieremo comunque ! 

Cos’è un siero?
venum serum
siero viso eyra cosmetics cos’è un siero, serum

Un siero è un prodotto skin care che puoi applicare sulla pelle dopo la pulizia, ma prima di idratarlo con l’intento di fornire ingredienti potenti direttamente nella pelle. Il siero è particolarmente adatto a questo compito perché è composto da molecole più piccole che possono penetrare profondamente nella pelle e fornire un’alta concentrazione di principi attivi. Questo lo rende un ottimo strumento per il risolvere problemi specifici per la cura della pelle, come le rughe. Bye Bitches!

Il siero è idratante?
Sì e no. I sieri possono essere pieni di ingredienti idratanti (acido ialuronico, ceramidi) per aiutare la pelle a trattenere l’umidità. Ma questo non li rende idratanti nel senso tradizionale. Lozioni per il viso e creme sono più ricche e creano una barriera sulla parte superiore della pelle per mantenere tutti i principi attivi dentro.

Quanto spesso dovrei usare il mio siero?
Beh, tutto dipende dal siero. Leggi l’etichetta, ma una volta al giorno probabilmente basterà.

Qual è la differenza tra il siero e l’olio per il viso?
Ottima domanda! I sieri tradizionali sono a base d’acqua. Tuttavia, con l’aumentare della tendenza del grasso facciale (e sul mercato ci sono sempre più oli), più oli vengono commercializzati come “sieri”. Hai i sieri a base d’acqua e i sieri a base di olio:
I sieri a base acquosa vanno sotto la crema e sono importanti da utilizzare in quanto penetrano nello strato interno della pelle possedendo molecole molto piccole.
I sieri a base di olio vanno utilizzati sopra la crema idratante poiché hanno molecole più grandi. E protegge tutto ciò che hai messo prima dall’evaporazione per l’intera giornata. 

Che dire dell’essenza? Il essence serum?
In base a dove rientrano nella routine (dopo la pulizia, prima dell’idratazione) e quale funzione servono (cura della pelle mirata oltre alla semplice idratazione) i sieri e le essenze sono essenzialmente molto simili. Se mai, differiscono nella consistenza; I sieri sono più appiccicosi e più concentrati, mentre le essenze hanno una consistenza più fluida. Tuttavia, è soprattutto una differenza nel marketing. In Corea, ad esempio, il siero di riparazione notturna avanzata di Estee Lauder è definito “essenza”.

OK ma €€€€ … ?
Sì, i sieri tendono ad essere più costosi nel range della skin care ma per una valida ragione! Vedi quella goccia di siero ? E’ super concentrata e potentissima per la tua pelle, quindi è un ottimo invesitmento in quantità/prezzo …
VENOM SERUM EYRA COSMETICS
VENOM SERUM EYRA COSMETICS

Il siero non scade molto velocemente?
Alcuni ingredienti potenti spesso presenti nel siero possono diventare instabili una volta che vengono a contatto con l’aria. L’acido ascorbico (vitamina C), per istace, può ossidarsi e perdere efficacia nel tempo. Ma grazie alla scienza, le versioni modificate dell’ingrediente (che sono idrosolubili, ecc.) Durano più a lungo in modo che possano rendere la pelle più bella. La regola migliore è quella di conservare la fiala in un luogo fresco e asciutto (ovviamente) e utilizzarla entro sei mesi o un anno. 

Il siero è giusto per la mia pelle?
Conosci la tua pelle e leggi gli ingredienti prima di scegliere …
Pelle con acne : cerca la vitamina C (aumenta la produzione di collagene, migliora il processo di riparazione della pelle e riduce l’infiammazione), retinolo (anche un antiossidante, riduce l’infiammazione), zinco (lenisce l’irritazione, regola la produzione di petrolio) e acido salicilico (riduce i pori) .

Pelle secca: cerca vitamina E (antiossidante, protegge le cellule dai danni ossidativi), niacinamide (migliora l’elasticità della pelle, aumenta i livelli di ceramide nella pelle), acido glicolico (esfolia delicatamente e alleggerisce lo scolorimento) e acido ialuronico (trattiene l’umidità).

Pelle spenta: cerca antiossidanti come estratto di tè verde, resveratrolo, acido ferulico (questi combattono i radicali liberi, aumentano l’efficacia della crema solare di giorno e promuovono la riparazione cellulare e la guarigione di notte).

NOTA BENE: poiché i sieri sono super potenti, il troppo stroppia!! Fa’ attenzione prima di tuffartici dentro!!! Gli ingredienti potenti possono irritare la pelle sensibile.

Lascia un commento

SPEDIZIONE GRATUITA con 70 € di spesa minima Ignora